Lettera di Marco Martinelli sulla costituente ecologista

Questa è la lettera di Marco Martinelli ( Teatro delle Albe – Ravenna Teatro ) ci scrive come contributo al dibattito sulla Costituente Ecologista.

Ti scrivo perchè idealmente mi sento vicino a voi, allo spirito col quale state cercando di ri-fare i Verdi in Italia. Insieme a te e a tanti altri amici, animati dalla stessa passione, negli anni ’80 abbiamo fatto nascere il movimento ecologista in Italia, attraverso le lotte al nucleare e lo slancio delle università verdi: spero che quello slancio non sia andato perso nella miseria politica, permettimi di dirlo, espressa poi dai rappresentanti dei Verdi nei decenni seguenti.

Quello slancio lo credo ancora intatto, quello slancio che ci muoveva allora e ci muove oggi, perchè la scommessa della salvezza del pianeta e di questa povera umanità non è un argomento tra tra gli altri, è sempre LA scommessa centrale del nostro tempo, è L’ESSERE O NON ESSERE che sta al cuore di ogni nostra scelta.

(altro…)

A tutela dell’attività politica

Aderiamo anche noi alla catena per solidarietà all’ex Consigliere Comunale Verde Davide Fabbri, rinviato a giudizio per diffamazione nell’ambito della sua attività politica. Adesioni: leonardo fiorentini (leggete questo articolo per approfondire), verdi di Ferrara, Alessandro Ronchi, Baseverde.org, Verdi Forlì-Cesena, Verdi Emilia-Romagna, Fabio Corgiolu, Marcello Saponaro, Fabio Corgiolu, Giuseppe Civati, IlKuda.

Il coraggio di osare

I verdi dell’emilia romagna hanno contribuito alla vittoria, al congresso dei verdi italiani, della mozione il coraggio di osare e molti di loro avevano dato il via all’appello per una costituente ecologista. Anche in Italia ed anche in emilia romagna si volta pagina e si lavora per costruire un soggetto Leggi tutto…