SALVAGUARDARE L’AREA ADIACENTE AL CASTELLO DI TORRECHIARA. LO CHIEDE EUROPA VERDE

Silvia Zamboni, Vice Presidente dell’Assemblea legislativa e Capogruppo Europa Verde: “Bisogna fare chiarezza sulle varianti urbanistiche che interessano l’area in cui si insedia il Castello di Torrechiara. Si prospetta infatti un rilevante consumo di suolo e un’irreparabile ferita alla bellezza e integrità di questo patrimonio pubblico e bene comune”. Bologna, Leggi tutto…

Epidemia Covid-19: Verdi/Europa Verde chiedono alla Regione di incrementare l’assistenza domiciliare

Silvia Zamboni, Capogruppo regionale di Europa Verde, e Paolo Galletti, co-portavoce regionale: “Contro la diffusione del virus e per alleggerire la pressione sui pronto soccorso e gli ospedali facciamo appello alla Giunta regionale perché incrementi i Covid-hotel e i team medici-infermieristici per l’assistenza domiciliare (USCA)”. Bologna, 09/11/2020 – Il Gruppo Leggi tutto…

Europa Verde Parma: Serve un programma di investimenti più sostenibile del “bazooka” di Bonaccini.

Silvia Zamboni Consigliera Regionale: “È ora di fare scelte in grado di contrastare anche i cambiamenti climatici”. Il programma regionale di investimenti annunciato dal Presidente Bonaccini va cambiato profondamente. Lo affermano i Verdi, Ximena Malaga Palacio ed Enrico Ottolini, per i quali il programma “è un elenco di vecchi progetti, Leggi tutto…

RIPARTIRE DALLA SOSTENIBILITÀ: UN’AGENDA PER IL GOVERNO REGIONALE NEL PARMENSE

Il testo integrale dell’agenda che Europa Verde Parma ha inviato alle forze politiche di Parma della coalizione di centro-sinistra Bonaccini Presidente: Dopo le elezioni regionali del 26 gennaio, vinte dalla coalizione di centro-sinistra, l’Emilia-Romagna si è trovata improvvisamente al centro dell’emergenza dovuta al contagio da Covid-19. L’urgenza e la necessaria Leggi tutto…

UN PASSO AVANTI E TRE INDIETRO

COMUNICATO STAMPA Un passo avanti e tre indietro: per i Verdi-EuropaVerde così non va, Presidente Bonaccini. Sabato scorso, i Verdi-EuropaVerde dell’Emilia Romagna hanno illustrato alla stampa le osservazioni al PRIT (Piano Regionale Integrato dei Trasporti), che avevano depositato, a norma di regolamento regionale, lunedì 16. Tra le 43 osservazioni puntuali Leggi tutto…