I Candidati della Circoscrizione di Forlì-Cesena

Giuseppe Tolo, Maurizio Pascucci, Linda Maggiori, Sara Londrillo, Alessandro Ronchi
Linda MAGGIORI

LINDA MAGGIORI

Blogger e scrittrice impegnata nella difesa dell’ambiente. Nata a Recanati nel 1981, vivo con mio marito e i nostri quattro bambini senz’auto, a rifiuti (quasi) zero, acquistando prodotti bio, locali, collaborando con il gruppo di acquisto solidale. Da poco tempo abbiamo ristrutturato un vecchio appartamento, in un condominio, riducendo sprechi con isolamento, rendendolo 100% elettrico, 100% energia rinnovabile, fotovoltaico sul tetto. Abbiamo anche realizzato un sistema di recupero di acque grigie. Sono laureata in Scienze dell’Educazione e Servizio sociale. Alla nascita del nostro primo bimbo, con alcune amiche ho fondato un’associazione di aiuto sull’allattamento e sull’uso dei pannolini lavabili (Gaaf). Sono volontaria in varie associazioni contro gli inceneritori (rete rifiuti zero) e per la mobilità sostenibile (Fiab). Conduco progetti di educazione ambientale nelle scuole. Ho ideato la prima stoviglioteca in Italia e creato le rete delle Famiglie senz’auto e Famiglie Rifiuti Zero. Tante le petizioni che ho portato avanti, soprattutto quella per allontanare le auto dalle scuole (strade scolastiche) e per rendere gratuiti i mezzi pubblici almeno fino a 15 anni. Con i miei ultimi libri, “Impatto Zero” e “Vivo senza auto” , ho girato l’Italia, invitata da tantissime associazioni e comitati. Collaboro saltuariamente come giornalista con AAMTerranuova, con il Manifesto (extraterrestre), e sono blogger per il Fatto quotidiano. Non ho mai fatto parte di un partito, mai candidata. Ma credo che sia ora di agire su più livelli. Il tempo per cambiare è poco, l’urgenza ambientale preme, per questo ho voluto impegnarmi anche su questa strada. Per non lasciare nulla di intentato

Alessandro RONCHI

Alessandro Ronchi

Ho 39 anni e sono laureato in Scienze dell’Informazione. Sono stato per 5 anni consigliere comunale per i Verdi a Forlì. Lavoro nel campo dell’ICT e dopo una esperienza nel privato sono entrato a far parte della Direzione Centrale Tecnologie, Informatica ed Innovazione dell’INPS. Oggi sono co-portavoce dei Verdi della provincia di Forlì-Cesena

Dobbiamo risolvere la crisi climatica ed ambientale. Inquinare meno, respirare meglio. Muoversi diversamente, mangiare più sano, ammalarsi di meno (prevenire è meglio che curare).

Possiamo fermare l’ondata populista, che sfrutta la rabbia e la paura per farci diventare più aggressivi nei confronti del prossimo.

Dobbiamo tutelare i diritti animali.  Fermiamo il loro sfruttamento nei circhi. Stoppiamo la caccia ed istituiamo nuovi parchi, difendiamo la biodiversità

Possiamo evitare la crisi del lavoro futuro attraverso la ricerca, la transizione ecologica, investendo sulla sicurezza e sulla riduzione del nostro impatto ambientale

Sara LONDRILLO

Sara Londrillo

Assessora del Comune di Bertinoro per le politiche educative e la cultura e dipendente dell’Università di Bologna nel settore della comunicazione ed eventi. Sono nata nel 1971 a Forlimpopoli e risiedo nelle campagne di Bertinoro. Milito nei Verdi dal 2003 dove ho abbracciato i principi della decrescita felice e attualmente sono coportavoce provinciale.

Da quando sono diventata madre cerco di orientare le mie scelte quotidiane per cercare di ridurre sempre di più la mia impronta sul pianeta, per mantenerlo sano per me e per i nostri figli. Amo: autoprodurre, cucinare e leggere.

Maurizio PASCUCCI

Maurizio Pascucci

Sono di Cesena ed ho 53 anni. Sono laureato in Scienze Naturali e lavoro per la Struttura Oceanografica Daphne di Arpae, che si occupa di studi e ricerche in ambiente marino. Sono membro del Comitato Scientifico di Europa Verde. Con la gestione delle aree protette, la tutela della fauna selvatica e l’educazione ambientale nelle scuole, ho fatto della conservazione della natura la missione della mia vita. Ritengo importante tutelare la vita e la salute di tutte le specie, con politiche ambientali efficaci e la diffusione di corretti stili di vita.

Giuseppe Tolo

Giuseppe TOLO

Nato a Dovadola e residente a Forlì, ho 57 anni e sono imprenditore nel campo della comunicazione e pubblicità.
I miei lavori, sia di grafica che di illustrazione, sono stati esposti in Italia, Francia, Croazia, Stati Uniti.
Vicino al pensiero verde sin dai primi anni ’80 – ho collaborato per lungo tempo alla rivista verde La Malalingua, e come cittadino forlivese ho sempre sostenuto, anche in maniera attiva, la cultura e l’arte nel territorio. Come dirigente e volontario Slow Food con la Condotta di Forlì sto portando avanti da anni, con progetti mirati, le tematiche di educazione alimentare, consumo consapevole e agricoltura sostenibile, ed il benessere animale.