No ai botti di capodanno

Pubblicato da Alessandro Ronchi il

Ogni anno centinaia di animali muoiono d’infarto o per cause collegate alla fuga dai botti di Capodanno

Centinaia di adulti e bambini vengono feriti, spesso in maniera grave ‍⚕️

Inquinano l’ambiente, inutilmente.

Fai in modo che questo 2019 termini in maniera più intelligente, rinuncia ai botti e fai un Brindisi più felice in compagnia di famiglia ed amici.

Categorie: Animali

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.