Mobilità sostenibile: si parte col piede giusto

Pubblicato da Alessandro Ronchi il

La decisione del presidente Stefano Bonaccini di investire sulla mobilità sostenibile in Emilia-Romagna, è positiva: si parte col piede giusto. Anche alla luce dei dati di Legambiente sulla crescita dei pendolari: a loro dobbiamo dare servizi efficienti, a tutti gli altri alternative valide all’uso individuale dell’auto. Nell’area bolognese, in particolare, occorre completare il Servizio Ferroviario Metropolitano. La transizione ecologica nel campo dei trasporti è una necessità non più rinviabile, sia per migliorare la qualità dell’aria sia per ridurre le emissioni climalteranti. Ed è anche una opportunità di sviluppo sostenibile, di qualificazione produttiva e di creazione di nuove opportunità occupazionali. Su questi obiettivi Europa Verde è impegnata a far valere la propria presenza in Regione“.

Silvia Zamboni, consigliera regionale Europa Verde

Categorie: Mobilità

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.